Slytrade ltd - 29 Hearly Street, London W1G9QR (UK) - Company Rec.: 8503494

Guida al Mobile Marketing

Date una occhiata alle statistiche del vostro sito internet e vi accorgerete che almeno il 30% del traffico (visitatori) viene da device mobile come smartphone e tabletCome fare a non gettare nel bidone questo importante traffico:

Nel 2019 ci saranno 9,4 miliardi di abbonamenti mobili in tutto il mondo, e 5,6 miliardi di loro, 60%, sarà collegato a uno smartphone, secondo il nuovo studio da rete mobile fornitore Ericsson. Se le previsioni di Ericsson sono vere, significa che stiamo andando a vedere un enorme espansione dello smartphone nel mondo in via di sviluppo.

rapporto-smartphone-pc-2019

Oggi gli smartphone tendono ad essere i giocattoli dei paesi ricchi e ricchi dei paesi in via di sviluppo, ma come gli smartphone proliferano faranno diventare più accessibile a un maggior numero di persone più povere del mondo.

 

Adattare i siti web agli accessi da smartphone e tablet

Responsive-Website-DesignGoogle recentemente ha dichiarato che oltre il 60% del traffico mobile viene consegnato a siti internet non ottimizzati al device. Personalmente posso affermare che navigando in internet tutto il giorno, sono ancora pochissimi i siti internet definiti RESPONSIVE.

Il sito internet o ecommerce Responsive si adatta automaticamente al formato del device da cui si accede. Il primo a lanciare il concetto di responisve e stato twitter con un framework denominato Bootstrap, in seguito e sulle sue esperienze vi si stanno adattando la maggiore parte dei produttori di template per i CMS piu comuni come Joomla, Wordpress, magento, etc.

Resoponsive non solo il formato del sito ma anche i contenuti come immagini e testi devono adattarsi al device, le immagini ridimensionarsi o addirittura cambiare. Nella versione per smartphone e tablet dovrete ricordarvi che l'utente non ha il mouse ma usa le dita per selezionare menu e bottoni, pertanto dovranno essere studiati di dimensioni tali da essere selezionati facilmente.

 

Campagne online Mobile

banners-mobilePronta il sito web e/o le landingpage responsive di promozione di un prodotto e servizio, dovete iniziare a produrre i contenuti promozionali da distribuire sui mobile. Principali mezzi di promozione mobile sono i Banner i quali hanno dei formati dedicati ai device smartphone e tablet.

Stanno comparendo sul mercato anche innovativi banner responsive che si adattano automaticamente ai device. I banner responsive partono dal loro formato massimo di: 300x250, 728x90, 160x600.

I banner verranno collocati dagli ad network, in appositi spazi pubblicita' di siti web mobile e sopratutto all'interno di applicazioni per smartphone e tablet considerate gratuite e scaricabili dagli app store di Android, Apple e Microsoft phone.

 

Advertising network per le campagne mobile

mobile-RTBEsistono gia sul mercato molti advertising network dedicati alla pubblicita' su mobile. Denominati Mobile DSP, consentono l'acquisto di traffico mobile proveniente dal loro network di publisher mobile o da adexchange RTB (Real-Time Bidding).

Principali Mobile Ad Network sono AirPush, MobiFox, MoPub, InMobi. Ogni network offre una console di advertising simile a google adwords, dove e' possibile creare la campagna mobile, caricare e associare i supporti (banners) e sopratutto definire nei minimi dettagli il target.

In termini di definizione target e' possibile scegliere oltre alla geo localizzazione dell'utente, gli operatori mobile a cui sono collegati e il tipo di device utilizzato in termine di sistema operativo usato e costruttore del device.

 

Mobile Affiliate Network

Mobile-Affiliate-MarketingCome per il web, anche per il mobile e' possibile creare campagne di affiliazione dove anziche' pagare il traffico internet per CPM (Impression) o CPC (Click), si paga in CPA (Action).

Nel mobile le action si distinguono prevalentemente in 3 categorie: Download di applicazioni mobile; Subscription (abbonamenti a servizi); Lead o Vendita ovviamente su landingpage e siti di ecommerce responsive.

Al momento vi sono 2 network di affiliazione dedicati al mobile: MobPartner, MassiveImpact e MobAff. Entrambi raggruppano una grande numero di publisher mobile, cioe' che pubblicano le vostre campagne in applicazioni mobili o siti responsive. 

 

Per concludere, spendo una lancia a favore della nostra agenzia. SLYTRADE ha messo a punto una interessantissima strategia di mobile advertising. In primo luogo organizza una campagna mobile assicurandosi che l'intero processo sia compatibile con i vari device mobile (responsive). Poi spara le campagne in oltre 12 Mobile AdNetwork mettendoli in concorrenza tra loro. In base all'analisi delle conversioni ottimizza gli investimenti sui network e relativi banner che rendono di piu' (maggiore ROI). Tale strategia oltre ad assicurare un costo molto contenuto del traffico acquistato (circa 20% in meno), garantisce l'elevato ritorno dell'investimento (ROI).

Attenzione! cosnigliamo vivamente di non avventurarsi nel mondo del mobile marketing senza essere affiancati da una agenzia di marketing online specializzata. L'esperienza, sopratutto nel mobile advertising, fa risparmiare un enorme spreco di denaro. Ad esempio per campagne mobile per Action (CPA) si dovranno integrare speciali conversion tracking nel sito o nella applicazione denominati Server2Server ClickBack che consentiranno il tracciamento delle conversioni indispensabili per ottimizzare il traffico in Mobile Advertising Networks.

Per outeriori info non esitate a commentare e/o a contattarmi

Autore: Gabriele Taviani
Fonte: gtaviani.com